Olio di CBD
Olio di CBD

Olio di CBD

Il CBD è come la ragazza più popolare del liceo: Nessuno riesce a smettere di parlarne, tutti sembrano essere universalmente d'accordo sul fatto che sia ottimo, ma ci sono ancora delle domande (ad esempio, cosa lo rende così popolare?). Nel giro di pochi anni, il CBD è passato da nuovo ingrediente controverso sul mercato a un must del benessere di cui quasi tutti i membri del nostro team si fidano per una serie di motivi. A questo punto, probabilmente avrete visto questo super-ingrediente in qualsiasi cosa, dagli alimenti alla cura della pelle ai prodotti per il benessere. Ma che cos'è veramente il CBD, quali sono i suoi benefici e perché, oh perché, tutti sono entusiasti di questo ingrediente un tempo controverso?

Poiché c'è ancora molta confusione sui benefici del CBD e non si sa se sia giusto per voi o se sia solo un'altra moda passeggera del benessere, siamo andati dagli esperti per avere delle risposte. Oltre alle domande frequenti del nostro team sul nostro amato CBD, abbiamo interpellato voi, cari lettori, nella speranza di poter fornire alcuni chiarimenti necessari offrendo le risposte di un esperto di educazione al CBD.

 
Cos'è il CBD e come funziona?

CBD è l'abbreviazione di cannabidiolo. È uno degli oltre 150 composti naturali (detti anche "cannabinoidi") presenti nella pianta di Cannabis sativa. La pianta di Cannabis sativa viene allevata e coltivata in due modi diversi: come "canapa industriale" con un contenuto di THC inferiore allo 0,3% (il che la rende una coltura agricola completamente legale negli Stati Uniti) o come "cannabis a predominanza di THC", allevata e coltivata per contenere più dello 0,3% e fino al 30% di THC.

Il THC è la parte psicoattiva della cannabis e un prodotto tende ad avere un contenuto di THC pari o superiore al 10% per causare effetti inebrianti e "high". La canapa con un contenuto di THC inferiore a quello previsto dalla legge federale è stata storicamente coltivata per uso industriale, ad esempio per la produzione di corde e altri materiali. La pianta di Cannabis sativa può anche essere allevata per avere quantità più elevate e terapeutiche di CBD, pur mantenendo il limite inferiore di THC previsto dalla legge federale, ed è qui che entra in gioco Equilibria!

 
Come faccio a sapere se un marchio di CBD è legale o certificato? Cosa rende un marchio affidabile?

I prodotti a base di CBD sono ricavati da piante di canapa, quindi, come per molti altri prodotti sul mercato, è importante indagare su come è stato trattato il materiale di partenza per determinarne la qualità complessiva.  

Noi di Equilibria siamo partner di un'incredibile fattoria appena fuori Boulder, in Colorado, che segue misure rigorose per offrire ai nostri membri un estratto di CBD puro, organico e a spettro completo, senza sorprese. Raccogliamo a mano la parte floreale della pianta e ne testiamo la qualità durante l'intero processo.

Un'azienda di CBD affidabile pubblicherà sempre il proprio certificato di analisi, o COA. I migliori COA testano sia la potenza che la purezza, ovvero determinano la percentuale di cannabinoidi benefici e terapeutici presenti nel prodotto e la purezza della pianta, assicurando che sia priva di livelli nocivi di pesticidi, tossine, metalli o altre sostanze chimiche dannose.

Filtri attivi

Seguici su Facebook